Il pessimismo è pericoloso solo se induce alla resa; ma altrimenti il male lo fanno l’ottimismo e il tranquillismo che inducono a non far niente.
Giovanni Sartori (via apertevirgolette)
Il pessimismo è pericoloso solo se induce alla resa; ma altrimenti il male lo fanno l’ottimismo e il tranquillismo che inducono a non far niente.
Giovanni Sartori (via apertevirgolette)
Non temiamo l’oblio. Temiamo qualcosa di universale e di inevitabile e che il problema non è la sofferenza in sé o l’oblio in sé, ma la perversa mancanza di significato di queste cose, il nichilismo assolutamente disumano della sofferenza.
― Colpa delle stelle, John Green. (via pensieriscombinati)
Sei uno che per principio non s’aspetta più niente da niente. Ci sono tanti, più giovani di te o meno giovani, che vivono in attesa d’esperienze straordinarie; dai libri, dalle persone, dai viaggi, dagli avvenimenti, da quello che il domani tiene in serbo. Tu no. Tu sai che il meglio che ci si può aspettare è di evitare il peggio.
Italo Calvino, Se una notte d’inverno un viaggiatore (via heddagabler)
Parlavamo molto di cose irreali. Un riferimento alla realtà non lo avevo più. Il reale per me era irreale. Non mi interessavano nè il passato nè il futuro. Non avevo progetti, ma solo sogni.
― Noi, i ragazzi dello zoo di berlino. (via badgirlsrules)
Io do consistenza a un’ombra.
― Gabriele D’Annunzio, L’Innocente (via heddagabler)
Si sta meglio soli; lo spirito si affina e brilla veramente soltanto quando viene a contatto con l’ombra.
― Huysmans (via myrasmc)